STRATI D'ARTE GALLERY

MOSTRA DANIELA PAPADIA

12 NOVEMBRE 22

29 NOVEMBRE 22

Daniela Papadia: è un artista Italiana che ha esposto le sue opere in Italia, Europa, Stati Uniti, Svizzera, Israele. Nata a Palermo, attualmente vive e lavora a Roma. I suoi lavori sono stati esposti presso Gallerie quali Sergio Tossi, Firenze, Barbara Davis Gallery, Huston, Ernest Hilger Gallery, Vienna e Parigi, Generous Miracles, New York e presso istituzioni Italiane, Europee ed Americane quali Fondazione Hardhof, Basilea, American Accademy a Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma Fondazione Marzotta, Milano, Galleria Civica, Instabul, Citizens, Columbus Fundation, New York, Museo Pino Pascali, Bari, Fundus Fundation, Kassel, il Museo D’arte Moderna di Palermo e il Museo PAN di Napoli. Nel 2006 Il Museo d’Arte Moderna di Palermo ha esposto una sua personale dove sono stati presentati gli ultimi cinque anni della sua attività artistica. Nello stesso anno la Fondazione Hardhof di Basilea ha presentato una sua personale con gli ultimi anni della sua attività. Nel 2014: Medaglia d’oro di rappresentanza dal Presidente della Repubblica Italiana per il progetto La Tavola dell’Alleanza a Roma, Miami, Londra. Nel 2018 il Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione Internazionale ha patrocinato e supportato il progetto Il Filo dell’Alleanza, Realizzato in Terra Santa.
Awards: 2001 – Fulbright Fellowship – American Academy a Roma. 2002 – Fundus, Bateaubleu, Documenta, Kassel. 2010 – Magmart – International Videoart Festival, Museo PAN di Napoli e CAM di Casoria. 2014 – Medaglia d’oro di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana.

Ci si tuffa nel blu e nella pace entrando in contatto con le opere del progetto “Under your breathdi Daniela Papadia, tra realtà e surrealtà, dove tutto viene condiviso. Entriamo in rapporto con l’acqua che ci riconduce a qualcosa di arcaico, di ancestrale e di viscerale. Ci sentiamo cosi bene in contatto con qualcosa che conosciamo, che ci appartiene e che ci ha dato la vita. L’acqua contiene, avvolge, ci fa sentire protetti, nella profondità e ascoltando il nostro unico respiro. L’acqua ricorda il liquido amniotico che protegge. Con “Under Your Breath” l’artista investiga e ricrea la dinamica della nascita. L’idea della protezione della donna e del bambino è intrinseca. Tutte le caratteristiche dell’elemento che rimandano alla donna, alla femminilità e alla protezione di essa, perchè nell’acqua nasce la vita: è dall’acqua che tutto ha origine. Le opere d’arte qui ci riconducono ad un passato presente, personaggi dal mondo, con una maestria di tecnica ad olio della mano attenta di Daniela Papadia. L’Umanità che si trova nel suo elemento primordiale. Personaggi a loro agio e ci rimandano alla ritrovata serenità. Troviamo in queste opere quell’umanità: una donna che regge un bicchiere d’acqua, persone che giocano a scacchi, un bimbo sul monopattino insieme a bagnanti, tutti condividono gli stessi momenti all’interno e nel profondo blu. Per queste sue caratteristiche intrinseche, l’acqua ha un grande potenziale a livello relazionale: l’acqua favorisce il contenimento, il contatto e l’accudimento, elementi fondamentali grazie ai quali ci si sente amati e riconosciuti nei propri bisogni

 

Under Your Breath

2010

80 x 130 cm

Olio su tela

 

Under Your Breath

2010

80x 130 cm

Olio su tela

 

Under Your Breath

2010

 90 x 115 cm

Olio su tela

 

Under Your Breath

2010

80 x 100 cm

 Olio su tela